Cooperazione territoriale europea

Focus group di Panoramed

Governance del turismo marittimo e costiero nel Mediterraneo - videoconferenza
  • Quando il 05/03/2020 dalle 10:00 alle 12:00
  • Dove Ancona - videoconferenza
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Nell’ambito del progetto PANORAMED, i partner sono chiamati a realizzare delle “policy reccomendation” per lo sviluppo del turismo sostenibile nell’area del Mediterraneo. Partendo dal lavoro di analisi contenuto nel documento “Gaps and Growth Opportunity Report” che mette in evidenza le criticità e le opportunità per il settore, sono stati tratti i temi chiave ed in particolare:

  • miglioramento della governance (dati e informazioni a supporto delle politiche per il
    settore)
  • rafforzamento della competitività (nuovi modelli, diversificazione dell'offerta, innovazione)
  • riduzione della pressione sui territori (sostenibilità ambientale, economica, sociale,
    culturale)
Ai fini della realizzazione delle “policy reccomendation” è stata costituita una Task Force che è composta da alcuni partners del progetto ed in particolare Cipro, Grecia, Malta, Spagna, Croazia e Regione Toscana questi ultimi due in qualità di leader e co-leader dello Workpackage sul turismo all’interno del Panoramed. La Task force ha la finalità di predisporre il suddetto documento, integrando i contributi presenti nel Gaps and growth Opportunity Report” con altri contributi di rilievo in particolare provenienti da incontri (Focus Groups) organizzati nei singoli territori con il coinvolgimento di stakeholder nazionali/regionali/locali – policy makers ed esperti nel tema delle politiche per lo sviluppo sostenibile del settore turismo nel Mediterraneo.
I Focus Group hanno l’obiettivo di analizzare e commentare quali sono al momento i principali problemi del settore e quali le migliori soluzioni disponibili sia a livello generale che specifico, in ottica di politiche e di infrastrutture a supporto delle stesse politiche, arrivando a definire un set circoscritto di problemi chiave (due/tre) sui quali vengono modellate le potenziali soluzioni e politiche da mettere in atto per risolverli.
Il Focus Group avrà una durata di due ore e vedrà seduti al tavolo dai 5 agli 8 rappresentanti nazionali/regionali/locali, per permettere a ciascuno dei partecipanti di intervenire attivamente nella discussione nei vari momenti di dibattito della stessa, portando le istanze ed i punti di vista degli enti che rappresentano.
I contributi dei vari Focus Group che saranno organizzati nei paesi interessati dalla stesura del documento saranno raccolti in forma estesa in un documento di lavoro, e da lì sintetizzati nel documento finale, il Key Policy Paper contenente le “policy reccomendation” sul turismo marittimo e costiero.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/03 18:38:27 GMT+2 ultima modifica 2020-03-03T18:38:27+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina