Cooperazione territoriale europea

Interreg Adrion

Adrion (acronimo di Adriatico-Ionio) è il Programma di cooperazione territoriale europea transnazionale che coinvolge 4 stati membri UE - Italia, Slovenia, Croazia, Grecia - e 4 paesi IPA - Albania, Serbia, Montenegro, Bosnia Erzegovina.

Cosa fa la Regione

img_Adrion_web.png

Il Programma Adriatico-ionio ha l’obiettivo di supportare la Strategia Europea per la regione Adriatico-Ionica (EUSAIR).

I quattro obiettivi tematici (ex art. 9 regolamento UE 1303/2013) sono:

  • Regione innovativa e intelligente
  • Regione sostenibile
  • Regione connessa
  • Una migliore governance per Eusair

Questi obiettivi tematici sono strettamente connessi con i quattro pilastri di Eusair:

  • Crescita blu
  • Qualità ambientale
  • Regione connessa
  • Turismo sostenibile

Gli obiettivi tematici saranno attuati attraverso progetti che coinvolgono regioni di almeno tre Stati membri. Ai bandi possono partecipare autorità pubbliche (o equivalenti) e soggetti privati.

Il programma, approvato dalla Commissione europea con decisione C (2015) 7147 del 20 ottobre 2015, interessa regioni di quattro Stati Membri dell'Unione:  Croazia, Grecia, Italia e Slovenia, e di quattro Stati non UE: Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia.

Adrion è cofinanziato dall'Unione europea con il Fondo europeo di sviluppo regionale-FESR ed ha una disponibilità finanziaria di 83,467 milioni di euro oltre a 15,7 milioni di fondi IPA (strumento finanziario per i Paesi in pre-adesione).

L'Autorità di gestione è la Regione Emilia-Romagna (tel. 051 527 8886).

A livello italiano, il  ruolo di co-presidente del comitato nazionale è rivestito dalla Regione Marche, mentre la Regione Molise è vice-presidente.

Il Punto di contatto nazionale è la Regione Marche (martina.pennacchietti@regione.marche.it - tel. 071 806 3222).

Sono 16 i progetti approvati a cui partecipano l'amministrazione regionale o soggetti del territorio emiliano-romagnolo.

Per saperne di più

A chi rivolgersi

Servizio Coordinamento politiche europee, programmazione, cooperazione e valutazione

Responsabile: Caterina Brancaleoni

programmiarea@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 527 8901

Per informazioni

Stefania Leoni
stefania.leoni@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 527 3275

Luana Bastoni
luana.bastoni@regione.emilia-romagna.it
tel 051 527 3669

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/06/11 09:30:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-13T15:07:25+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina