Cooperazione internazionale

Cooperazione internazionale, 40 progetti riceveranno il sostegno della Regione

Bando 2020: approvata la graduatoria per un totale di oltre 1,4 milioni di euro assegnati

Oltre un milione e quattrocentomila euro andranno ai Paesi in via di sviluppo per combattere povertà, disuguaglianze, malnutrizione, mortalità infantile, giovanile e materna e fronteggiare le nuove necessità umanitarie dovute alla pandemia.

È stata approvata la delibera di assegnazione dei contributi per la realizzazione di progetti di cooperazione internazionale, selezionati attraverso il bando 2020 (delibera regionale n. 860 del 13/07/2020). Saranno finanziati 40 progetti, per una somma complessiva di 1.423.965 euro.

Gli aiuti interesseranno soprattutto l’Africa, con Burundi, Burkina Faso, Camerun, Campi Profughi Saharawi, Costa D’Avorio, Etiopia, Kenya, Marocco, Mozambico, Senegal, Tunisia, oltre ai Territori dell’Autonomia Palestinese, Bielorussia e aree ucraine contaminate dall'incidente nucleare di Chernobyl, con interventi di sostegno in ambito sanitario, educativo, sociale, ambientale e di sviluppo rurale. Particolare attenzione sarà data all’emergenza sanitaria e alle nuove emergenze umanitarie causate dal Coronavirus.

Dei 47 progetti ammessi in graduatoria, 40 saranno quelli finanziati, in considerazione dei seguenti criteri di precedenza:

  • i progetti il cui contributo assegnato risulti integralmente nello stanziamento per area paese
  • i progetti meglio classificati nella graduatoria generale.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/11/26 13:09:00 GMT+2 ultima modifica 2020-12-01T12:57:10+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina