Cooperazione internazionale

Approvati i progetti d'emergenza 2021

Saranno finanziati interventi in Etiopia, Myanmar, Siria e Striscia di Gaza per oltre 200mila euro

La Giunta regionale ha approvato i progetti di emergenza presentati nell'ambito del bando di cooperazione internazionale per il 2021 (lotto n.2 della delibera 1033/2021), che andranno a sostenere aiuti umanitari in Etiopia (Regione del Tigray), Myanmar, Siria e nella Striscia di Gaza.

Saranno quindi finanziati questi 6 progetti, per un totale di 218.632 euro:

  1. Regione del Tigray -  Potenziamento della produzione agricola diretta e degli approvvigionamenti alimentari esterni al fine di garantire sostegno alimentare ai pazienti del Kidane Mehret Hospital, incrementati a seguito dell'emergenza sanitaria e alimentare del Tigray - Progetto di Amici di Adwa Onlus - costo di 49.993 euro
  2. Regione del Tigray -  H2O Tigray - acqua per la Regione del Tigray - Progetto di Fondazione Butterfly Onlus - costo di 46.360 euro
  3. Myanmar - Eker to survive - intervento a favore della popolazione Karen colpita dalla guerra - Progetto di Mosese Onlus - costo di 24.980 euro
  4. Myanmar - Valorizzazione delle istituzioni transfrontaliere per l'assistenza all'emergenza covid - Progetto del Comune di Sala Baganza - costo di 22.300 euro
  5. Siria - Lab-Pama - Laboratorio di protesi arti per i mutilati di Aleppo - Progetto dell'associazione di volontariato Amar costruire solidarietà - costo di 25.000 euro
  6. Striscia di Gaza - Building back better Gaza school together - Progetto di Educaid - costo di 49.999 euro.  

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/25 10:51:00 GMT+1 ultima modifica 2021-11-02T12:42:03+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina