Cooperazione internazionale

Delegazione camerunese a Bologna

Visita del re del villaggio di Baleveng per un confronto sui temi della cooperazione

Visita del re di un villaggio camerunese negli uffici della Regione. Gaston Guemigni, re del villaggio Baleveng, accompagnato dal presidente dell'organizzazione di volontariato Il terzo Mondo,  Charles Tchameni Tchienga, sono stati ricevuti a Bologna per parlare di due progetti di cooperazione internazionale realizzati nell'area occidentale del Camerun: "CAMBIARE - Bisogni, accessibilità, risorse, emancipazione" e "CAMBIO - Camerun: bisogni, identità, opportunità". 

L’incontro è stato l'occasione per riflettere insieme sulle priorità di intervento sul territorio, dove, tramite il contributo della Regione Emilia-Romagna, è stato possibile costruire tra gli anni 2021 e 2022 un pozzo per il rifornimento di acqua. L'infrastruttura si trova nella scuola primaria bilingue Marie Curie e permette di irrigare il campo agricolo limitrofo, oltre a fornire acqua sia alla scuola che alla popolazione del territorio. Inoltre, grazie al progetto CAMBIO è stato realizzato un intervento di screening medico gratuito, che ha interessato anche le popolazioni del villaggio di Doula e di Baleveng. Grazie a una equipe di oculisti del ravennate, è stato compiuto un primo  intervento di prevenzione e cura di malattie oftalmologiche, molto diffuse nell’area, e sono stati distribuiti occhiali da vista e da sole ad adulti e bambini.

Durante l'incontro in Regione, sono stati confermati per i villaggi dell'area interessata i temi prioritari del rifornimento idrico per allevamento, agricoltura e per uso domestico, e della prevenzione di malattie dell’occhio.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/15 15:08:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-15T15:17:56+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina