Avviso per la presentazione di manifestazioni d’interesse per i territori colpiti da Covid-19

Programma straordinario di investimento per i territori regionali maggiormente colpiti dalla pandemia Covid19 (LR 5/2018)
Stato
Aperto
Tipologia di bando Manifestazioni di interesse
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 07/08/2020
Scadenza termini partecipazione 30/09/2020 17:00
Consulta gli approfondimenti

In attuazione del programma straordinario di investimenti per i territori regionali maggiormente colpiti dalla pandemia Covid19 e territori montani, nell’ambito della legge regionale n.5/2018 per l’annualità 2020 viene aperto l’“Avviso per manifestazioni di interesse”, riservato in questa prima fase ai territori più colpiti dall’emergenza Covid19. Il programma straordinario di investimenti varato dalla Regione Emilia-Romagna ha un valore complessivo di 40 milioni di euro.

Di questi, 26 milioni complessivi sono destinati agli enti locali delle zone che hanno subito la maggiore incidenza degli effetti della pandemia, di cui 12,5 a favore della provincia di Piacenza, 12,5 a favore della provincia di Rimini, 1 milione per il Comune di Medicina (Bo).

Al bando 2020 possono accedere gli enti locali delle provincie di Piacenza e Rimini, e il Comune di Medicina (Bo).

I criteri di accesso ai contributi sono stati concertati nell’ambito delle Conferenze territoriali che operano secondo i principi della programmazione negoziata e del consenso per la determinazione del fabbisogno territoriale, della priorità degli investimenti, dei risultati attesi.

Sono ammessi interventi appartenenti a tutti i settori, purché disciplinati dalla legislazione regionale.

Le domande potranno essere presentate online dalle ore 9:00 del 10 agosto fino alle ore 17:00 del 30 settembre, tramite una piattaforma che verrà resa disponibile dal 10 agosto:

Si dovrà inserire nel sistema la domanda firmata digitalmente e si dovranno allegare (qui in formato editabile):


Servizio Coordinamento delle politiche europee, programmazione, cooperazione e valutazione

Responsabile: Caterina Brancaleoni

tel. 051 527 8901

Per informazioni

Giovanni Bergamini
tel. 051 5273037   
giovanni.bergamini@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/07 11:01:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-24T15:40:39+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina