Progetto Justice-ER

Promuove la cultura della legalità e della corresponsabilità, la collaborazione interistituzionale, la produzione di nuovi saperi e competenze. Per una giustizia più vicina ai cittadini e alle imprese.

La Regione Emilia-Romagna nel mese di agosto 2018 ha dato ufficialmente avvio al progetto Justice-ER, con l’intento di migliorare i servizi a cittadini e imprese potenziando la conoscenza e l'innovazione amministrativa e favorendo lo sviluppo organizzativo e tecnologico delle istituzioni. Il progetto rafforza il rapporto di collaborazione fra Regione e uffici giudiziari del territorio e accoglie le indicazioni della Commissione europea verso l’efficientamento del sistema giudiziario del nostro Paese per favorire la competitività.

La Regione mette a disposizione 1,4 milioni di euro nel triennio 2018-2020 per due linee di azione:

  1. sostenere la qualificazione di giovani laureati in Scienze giuridiche, economico-statistiche e politico-sociali attraverso borse di ricerca negli uffici giudiziari regionali
  2. avvicinare la giustizia alla comunità regionale sperimentando processi di semplificazione amministrativa e di collaborazione fra istituzioni, anche grazie a nuove tecnologie informatiche

Per approfondire

A chi rivolgersi

Servizio Coordinamento politiche europee, programmazione, cooperazione e valutazione
Responsabile: Caterina Brancaleoni
programmiarea@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 527 8901

Per informazioni
Elena Zammarchi
Elena.Zammarchi@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 527 3200

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/02/06 11:09:00 GMT+1 ultima modifica 2019-06-04T10:30:59+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina