Programmi a gestione diretta Ue

Horizon 2020

Horizon 2020 è il programma quadro per la ricerca e l’innovazione dell’Unione europea per il periodo 2014-2020. Mette a disposizione circa 70,2 miliardi di euro destinati a investimenti per la ricerca e l’innovazione e per l’attuazione della strategia Europa 2020, in particolare per un crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Sono 3 gli obiettivi principali del programma:

  1. Eccellenza scientifica: per far crescere i talenti in Europa e attirare ricercatori di primo piano;
  2. Leadership industriale: per sviluppare e consolidare l’industria europea e la competitività con la promozione dell’innovazione nelle PMI ad alto potenziale di crescita e la promozione di un più facile accesso ai finanziamenti con capitale di rischio per il settore ricerca e sviluppo;
  3. Sfide per la società: rispondere alle sfide individuate nella strategia Europa 2020 sostenendo la ricerca nei campi della salute, cambiamento demografico e benessere; sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima e bio-economia; energia sicura, pulita ed efficiente; trasporti intelligenti, sostenibili e integrati; azioni per il clima, efficienza delle risorse e delle materie prime; società inclusive, innovative e sicure.

La Regione, nella elaborazione della propria Smart Specialisation Strategy (S3ER), propedeutica alla presentazione dei Programmi operativi, definisce le proprie priorità di sviluppo e di innovazione.

L’approccio è quello di valorizzare la Rete regionale dell’Alta tecnologia per:

  1. Rafforzare e consolidare la capacità innovativa dei sistemi industriali regionali consolidati e rappresentativi;
  2. Rafforzare sistemi industriali ad alto potenziale di crescita e portatori di innovazione sociale;
  3. Aumentare la capacità del sistema regionale di rispondere alle sfide della società (driver del cambiamento);
  4. Rafforzare il ruolo trainante dei servizi per il sistema produttivo.


La Regione Emilia-Romagna, con delibera n. 22 del 13 gennaio 2014, ha pubblicato un invito a presentare manifestazioni d’interesse per l’integrazione dei programmi di ricerca dei laboratori dei tecnopoli, per la realizzazione di studi di fattibilità funzionali alla presentazione di progetti nell’ambito del Programma Horizon 2020.

Anche per quanto riguarda la salute, la Regione ritiene che le attività di ricerca siano un elemento estremamente importante e, soprattutto attraverso l’Agenzia sanitaria e sociale regionale incentiva la partecipazione ai programmi europei di ricerca per lo sviluppo strategico del Servizio sanitario regionale.

Link utili

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/03/25 00:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-17T11:21:16+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina