Pace e cittadinanza globale

NOI: giovani cittadini del mondo

Il progetto del Comune di Parma

Soggetto attuatore

Comune di Parma


Descrizione del progetto

Il concetto di Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG), in coerenza con quanto stabilito dall’UNESCO, vuole indicare la necessità di mantenere lo sguardo aperto verso il pianeta, verso la globalità, arricchendo tale ampiezza prospettica con il richiamo concreto all’idea di cittadinanza, una dimensione etica prima che politica, che evoca uno status di “cittadini del mondo” con responsabilità e doveri di impegno attivo e partecipativo, per la creazione di un mondo più giusto e più equo. L’ECG intende offrire a ciascun abitante del pianeta la possibilità di conoscere e comprendere, nel corso della sua vita, i problemi legati allo sviluppo globale e di declinare il loro significato a livello locale e personale, nonché di esercitare i propri diritti e le proprie responsabilità di cittadino di un mondo interdipendente e in costante evoluzione, contribuendo altresì al suo procedere verso una maggiore giustizia e sostenibilità. Nel 2015 l’UNESCO ha proposto una definizione largamente condivisa: “La cittadinanza globale si riferisce al senso di appartenenza a una comunità più ampia e a una comune umanità. Essa sottolinea l’interdipendenza politica, economica, sociale e culturale e l’interconnessione tra il livello locale, nazionale e globale”.

Le attività inserite nel progetto sono finalizzate a sviluppare il senso di appartenenza alla propria comunità, una spiccata coscienza civica, la cura dei beni comuni e a promuovere la corresponsabilità e il lavoro di rete per affrontare temi e problemi, locali e globali.

Gli obiettivi sono:

  1. invitare le persone a pensare sé stessi come cittadini globali;
  2. promuovere la comprensione reciproca fra gli individui e le culture e introdurre modelli di risoluzione dei conflitti;
  3. promuovere una serie di principi comuni in base al riconoscimento dei diritti umani;
  4. promuovere la partecipazione attiva a tutti i livelli: locale, regionale, statale, provinciale, nazionale e globale.

 

Referente del progetto

Debora Saccani
Dirigente Settore Associazionismo, partecipazione, Pari Opportunitò
d.saccani@comune.parma.it

Altri partner

Liceo Scientifico, Musicale e Liceo Sportivo Attilio Bertolucci

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/29 15:37:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-04T15:21:27+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina