Bando per laureati "L'Europa che sarà 2023"

Domande entro il 30 settembre per 2 percorsi di formazione al Centro Europe direct

È stato pubblicato l'avviso per la settima edizione del premio di laurea "L'Europa che sarà" dedicato a tesi di laurea magistrale. L'avviso mette in palio due premi del valore di 10.000 euro ciascuno per un percorso di addestramento professionale della durata di 11 mesi da svolgere presso il Centro Europe direct Emilia-Romagna dell’Assemblea legislativa, nel periodo da gennaio a dicembre 2023.
Il premio è volto a valorizzare tesi dedicate a tematiche in ambito europeo, come la costruzione europea, il funzionamento, le politiche, le progettualità in corso e previste, gli aspetti relativi all’esercizio della cittadinanza europea, le relazioni fra Stati e fra Stati e Unione europea, le relazioni fra Regioni europee, discusse nel fra gennaio 2020 e settembre 2022.

Le candidature saranno raccolte tramite applicativo online dall'1 al 30 settembre 2022. Per effettuare l'accesso sarà necessario utilizzare le credenziali di persona fisica SPID L2 (https://www.spid.gov.it/) oppure la CIE (carta di identità elettronica) o la CNS (carta nazionale dei servizi).

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/25 14:02:49 GMT+2 ultima modifica 2022-07-25T14:02:49+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina