Aree interne, online uno studio sull'Appennino emiliano

Pubblicato il lavoro presentato il 13 ottobre scorso al laboratorio del Sistema nazionale di valutazione

Pubblicato lo studio “Politiche per la competitività e strategie territoriali: il caso della Montagna del latte”, presentato lo scorso 13 ottobre al laboratorio del Sistema nazionale di valutazione. 

Il documento analizza la strategia di sviluppo territoriale dell'area interna Appennino emiliano, focalizzando l'attenzione sui progetti di filiera del parmigiano reggiano "di montagna", e evidenzia come la rete tra attori locali attivata nell'ambito della Strategia Aree interne sia stata determinante per la fattibilità dei progetti e in ultima analisi per il successo della strategia in esame per la competitività del sistema locale.

Lo studio è il frutto di una collaborazione interistituzionale tra Regione Emilia-Romagna, con la partecipazione del Servizio Coordinamento politiche europee e del Servizio programmazione e sviluppo locale integrato, supportati dal Nucleo di valutazione, il Nuvap-Nucleo di valutazione e analisi della programmazione della Presidenza del Consiglio e Crea-Consiglio per la ricerca in agricoltura. 

L’esperienza e le riflessioni del caso studio consentono di trarre alcuni apprendimenti utili a supportare le scelte di programmazione dei Fondi europei 2021-27, in particolare in riferimento alle politiche territoriali di sviluppo finanziate dal nuovo obiettivo di policy 5 "Un'Europa più vicina ai cittadini".

Per approfondire

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/20 16:28:27 GMT+1 ultima modifica 2021-01-20T16:28:27+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina