Supporto per le vittime di razzismo e discriminazione

Il 17 dicembre incontro online rivolto ad attivisti e organizzazioni della società civile

Riconoscere i reati di odio è condizione preliminare per poter individuare i bisogni specifici di coloro che li subiscono e favorire l'emersione dei casi. Partendo da questo principio, Cospe onlus ha ideato l'incontro dal titolo: "Il supporto alle vittime di razzismo e discriminazione", che si terrà online il 17 dicembre dalle ore 14.30 alle 18.30.

L'obiettivo primario è il rafforzamento delle conoscenze e competenze di attivisti ed attiviste e di tutti coloro che fanno parte di organizzazioni della società civile che si impegnano per decostruire stereotipi e pregiudizi, veicolando quotidianamente un messaggio contro le discriminazioni e per la convivenza delle differenze.

Questi i temi principali dell'incontro:

  • conoscere e comprendere meglio il fenomeno dei crimini d'odio, al fine di garantire che i diritti delle vittime siano rispettati
  • aumentare la consapevolezza sull'importanza di segnalare i casi di crimini d'odio
  • relazionarsi adeguatamente con le vittime, rispondere ai loro bisogni e orientarle ai servizi di sostegno nella comunità.

L'incontro si colloca nell'ambito del progetto Stand up for victims' rights, realizzato con il contributo della Regione.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/07 11:01:10 GMT+1 ultima modifica 2021-12-07T11:01:10+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina