Concorso l’Europa è QUI, boom di voti dal pubblico

Altissima la partecipazione con quasi 24mila voti ai progetti realizzati grazie ai Fondi europei. A gennaio la premiazione di tutti i vincitori

Sfiorando la soglia dei 24mila voti alla scadenza dei termini, si è chiusa il 15 dicembre 2021 la fase del concorso l’Europa è QUI che ha coinvolto direttamente il pubblico nella valutazione dei progetti candidati, 109 in totale, con una media di circa 220 voti ciascuno sul sito del concorso.

Una partecipazione altissima, a conferma dell’importanza di far conoscere ai cittadini i risultati raggiunti grazie all’Europa nella nostra regione attraverso la voce di chi li ha resi possibili, non solo con le risorse europee ma anche con impegno e determinazione. Questo è ciò che emerge dai racconti dei beneficiari dei progetti finanziati: video, infografiche, fumetti, perfino una canzone per testimoniare l’impatto dei Fondi europei in Emilia-Romagna per le persone e le comunità territoriali.

Sono presenti candidature da tutti i programmi operativi regionali dei fondi europei della Regione Emilia-Romagna, che raccontano cosa è stato realizzato grazie al Fondo europeo di sviluppo regionale, al Fondo sociale europeo, ai programmi Interreg e al Programma di sviluppo rurale. Ognuno è unico, perché racconta come un’idea si è trasformata in un servizio, in un prodotto, piuttosto che in un’innovazione utile alla comunità regionale. Per questa ragione è ancora più prezioso il racconto corale che emerge da questi progetti, da queste storie di vita, di lavoro e di sfide raggiunte e superate

Novità del concorso 2021

Oltre all’introduzione del voto del pubblico, la quarta edizione del concorso si caratterizza per l’apertura delle candidature ai beneficiari di tutti i Programmi operativi regionali dei Fondi europei della Regione Emilia-Romagna, così ripartite: 43 progetti realizzati grazie al Fondo europeo di sviluppo regionale, 32 dal Fondo sociale europeo, 19 da Interreg e 15 dal Programma di sviluppo rurale.

Per ribadire che tutti sono vincitori nel raccontare l’Europa in Emilia-Romagna, ogni partecipante al concorso potrà accedere a un programma formativo che consiste in alcuni incontri sull’Europa e sulle nuove frontiere della comunicazione. Un valore aggiunto per dare a chi partecipa la possibilità di approfondire tematiche come la promozione del proprio progetto e la sua diffusione, in linea con quanto emerso durante la fase di co-progettazione del concorso che ha coinvolto le reti di comunicazione di tutti i Fondi europei della Regione Emilia-Romagna.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/29 10:49:00 GMT+1 ultima modifica 2021-12-17T10:13:53+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina