Turismo e cooperazione: casi di studio a Bologna

Appuntamento sabato 25 maggio nell'ambito di Itaca, Festival del turismo responsabile

IT.A.CÀ, festival del turismo responsabile itinerante, si fermerà a Bologna e dintorni dal 24 maggio al 9 giugno. Per approfondire la relazione tra la “restanza”, il turismo responsabile e la cooperazione internazionale, è previsto sabato 25 maggio un seminario aperto a tutti. Durante l'incontro saranno presentate alcune buone pratiche di cooperazione internazionale e turismo, con il contributo anche del servizio Coordinamento delle politiche europee, programmazione, cooperazione e valutazione della Regione, oltre alla proposta di linee guida su cooperazione internazionale e turismo elaborate da COSPE e AITR.

Il seminario "Turismo e cooperazione internazionale nell’ottica della restanza: casi studio e linee guida" si terrà sabato 25 Maggio dalle 10:30 alle 13:00 presso le Serre dei Giardini Margherita, in via Castiglione 134 a Bologna.

IT.A.CÀ è una manifestazione ideata nel 2009 da tre attori della cooperazione internazionale con sede a Bologna – Associazione YODA, COSPE onlus e NEXUS Emilia Romagna – e oggi è una rete che coinvolge oltre 700 realtà locali, nazionali e internazionali.

Da oltre dieci anni, attraverso centinaia di eventi sparsi sul territorio nazionale, il Festival invita a riflettere in chiave critica sul concetto di viaggio e ospitalità, sulle migrazioni e la cittadinanza globale, sulle disuguaglianze e lo sviluppo. In maniera creativa promuove una nuova etica del turismo volta a sensibilizzare le istituzioni, i viaggiatori, l’industria e gli operatori turistici ad uno sviluppo sostenibile e socialmente responsabile del territorio.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/23 16:46:00 GMT+2 ultima modifica 2019-05-24T16:19:56+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina