Cooperazione territoriale europea

Interreg Euro-Med, aperto il 3° bando e pubblicati i risultati del 1° bando

Al via i progetti per la governance del Mediterraneo, incluso GoMED!, promosso dalla Regione con 4 milioni di budget

Sono diverse le novità sul fronte del Programma Interreg Euro-Med, relative al 1° e 3° bando, entrambi dedicati al tema della "governance":

  • Si apre la terza call - domande entro il 3 novembre - focalizzata sulla terza priorità del Programma, ovvero "Governance del Mediterraneo" (obiettivo specifico 6.6), nell'ambito delle missioni "Patrimonio naturale", "Aree verdi vivibili", "Turismo sostenibile".
  • Sono 4 i progetti che hanno superato la valutazione dell’Autorità di gestione nell'ambito del primo bando lanciato per la programmazione 2021/27, dedicato anch'esso alla Governance del Mediterraneo. L’Italia è presente in tutti i partenariati. I progetti sono:
    • MEDISEC, un Thematic Community project con capofila la Spagna, che ha come obiettivo quello di sviluppare le capacità di innovazione degli utenti finali identificati, per l'adozione di pratiche e soluzioni innovative, e facilitare i meccanismi di governance per la transizione verso una società circolare, neutrale dal punto di vista climatico e resiliente.
    • GoMED!, un Institutional Dialogue project con capofila l’Italia, e specificamente la Regione Emilia-Romagna, che intende contribuire a una migliore governance nel Mediterraneo per un'economia più innovativa e sostenibile, e migliorare le condizioni per un dialogo istituzionale e sociale permanente nel Mediterraneo. Con 9 partner provenienti da 6 paesi (IT, HR, ES, BA, BG, FR), e 4 milioni di euro di budget.
    • TCP3, un Thematic Community project con capofila la Slovenia ammesso "under condition", finalizzato a realizzare strumenti a e conseguire risultati trasferibili e replicabili dai progetti tematici, attraverso la creazione di una forte comunità e la sinergia tra i progetti e una chiara direzione comune.
    • STC, un Thematic Community project con capofila la Spagna che intende contribuire alla cooperazione territoriale dell'UE e alla sua dimensione transnazionale con particolare riferimento al potenziamento del turismo sostenibile nell'area MED e la transizione verso una società climaticamente neutrale e resiliente.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/10/13 15:49:53 GMT+1 ultima modifica 2022-10-13T15:49:53+01:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina