Cooperazione territoriale europea

Interreg Med, consultazione pubblica

Fino al 30 giugno è possibile contribuire a definire priorità e obiettivi per il periodo 2021-2027

È in fase di definizione il nuovo Programma Interreg Med, che sarà operativo nel periodo 2021-2027.

Per raccogliere opinioni utili a contribuire al futuro del programma, in termini di proposte e opzioni prioritarie, è stata avviata una consultazione pubblica rivolta a stakeholder attuali e potenziali.

Le risposte forniranno elementi utili per stabilire priorità, tipologie di progetti da finanziare, obiettivi e risultati da raggiungere nel 2027.

Per il periodo 2021-2027, la Commissione europea ha infatti apportato alcuni importanti cambiamenti del modo in cui la Cooperazione territoriale europea deve essere definita e attuata, in particolare nell'area mediterranea e in relazione alle caratteristiche dell'attuale programma.

Interreg Med, come gli altri programmi transnazionali, supporterà il Green deal europeo e infatti il documento di orientamento 2021-2027 è focalizzato sul cambiamento climatico. Nel frattempo, si è verificata l'emergenza sanitaria per il covid-19 e occorrerà integrare la documentazione tenendo presente questo scenario e rimodulare di conseguenza priorità e direttive.  

Ad ogni modo, l'obiettivo dei programmi transnazionali rimane lo stesso: continueranno a focalizzarsi sui progetti che condividono esperienze e buone prassi per fornire soluzioni a problemi comuni, influenzare le politiche e migliorare la vota quotidiana delle persone. 

Tutti coloro che desiderano avere voce nella definizione del futuro dell'area mediterranea sono invitati a partecipare!

La consultazione si concluderà il 30 giugno 2020.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/20 11:53:03 GMT+2 ultima modifica 2020-05-20T11:53:03+02:00

valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina